Quali Sono le Spiagge più Belle del Salento sulla Costa Ionica

Visto che l’estate incalza e il clima di fa benevolo noi continuiamo la nostra ricerca sulle migliori spiagge d’Italia, questa volta spostandoci in Puglia, più precisamente nel Salento, il tacco d’Italia.

Il Salento è conosciuto soprattutto per le sue bellezze naturali e paesaggistiche, le sue incantevoli spiagge e la sua particolarità è data dalla sua unicità storico-culturale. Sebbene sia parte della Puglia infatti il Salento vi si differenzia per storia e tradizioni visto che è stato parte per molti secoli della Terra d’Otranto e terra di conquista di greci, romani, bizantini, normanni, svevi, angioini, aragonesi e borboni. Questo misto ha generato una terra ricca di sorprese e di miscellanee culturali tutta da scoprire.

E con i suoi tantissimi chilometri di spiagge il Salento è una delle mete più gettonate dai bagnanti che cercano tranquillità e relax nelle sue limpide acque e nella sua natura incontaminata. Tra le più belle spiagge del Salento troviamo quella di Punta Ristola, in località Santa Maria di Leuca, proprio sul tacco della nostra penisola. Qui il Mar Ionio incontra il Mar Adriatico per un paesaggio mozzafiato dove scogli e grotte la fanno da padrone. Tutta la piccola cittadina è adagiata sulla costiera e il suo tratto di costa è formato da scogliere e piccole calette di sabbia. Si tratta anche di un punto di partenza perfetto per escursioni in sup.

Sul versante ionico, non molto distante da Gallipoli, fate una visita alla spiaggia di Porto Selvaggio, luogo che si differenzia dalle alter località salentine in quanto sito naturale. In questa zona si possono trovare infatti elementi naturalistici e una spiaggia racchiusa in una caletta all’interno della riserva naturale Parco Di Porto Selvaggio di circa 1.000 ettari. Per raggiungere la spiaggia bisogna avventurarsi all’interno di una fitta pineta ma poi lo spettacolo paesaggistico di cui sarete protagonisti vi lascerà di stucco. Se passate da queste parti non mancate di visitare sia la Baia di Porto Selvaggio che quella di Uluzzo.

Sempre sullo Ionio si trova una bellissima spiaggia sabbiosa, Punta Prosciutto. Da qui parte un tratto di costa con paesaggi selvaggi contornati da dune sabbiose e macchia mediterranea. Meritano di essere viste anche le zone di Torre Lapillo e Porto Cesareo, in particolar modo le spiagge vicino Torre Chianca.

Ancora, tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, la zona di Torre San Giovanni (dove potete trovare anche locali e serate alternative), le Pescoluse, chiamate anche Maldive del Salento per la loro sabbia bianca e finissima, fondali bassi e mini atolli che spuntano nel mare. Tanti chilometri di spiaggia per tutti i gusti e per tutte le tasche.